Cottura a Bassa Temperatura - Le Ricette della Cucina a Modo Mio - La Cucina a Modo Mio - Parola di Chef

Ricette rivisitate
Interviste Golose
Corsi di degustazione
e tanto altro
Vai ai contenuti

Menu principale:

Orzo in Fonduta

La Cucina a Modo Mio - Parola di Chef
Pubblicato da in Cottura a Bassa Temperatura ·

Chiudiamo il nostro spazio dedicato alla cottura lenta con una ricetta davvero gustosa: Orzo alla fonduta di provola.
Cuoceremo l’orzo come il riso per poi mantecarlo e renderlo un primo davvero appetitoso. Scopriamo come preparare la ricetta; vediamo gli ingredienti per 2 persone:

150 grammi di orzo perlato
2 fette spesse un dito di provola
20 cl di latte
700 ml di acqua
1/2 dado vegetale
2 patate lesse
Passiamo alla preparazione:

Mettiamo nella pentola slow cooker l’orzo, poi aggiungiamo il dado sbriciolato, l’acqua e amalgamiamo il tutto. Accendiamo la pentola e facciamo cuocere il tutto per circa 1 ora e mezza fin quanto l’orzo non sarà al dente, nel frattempo prendiamo un po’ di brodo di cottura e frulliamolo con le patate con un mixer ad immersione così da creare una crema di patate densa.

Dopo, passato il tempo, mettiamo all’interno la provola tagliata a pezzetti piccoli, il latte e continuiamo per altri 30 minuti amalgamando ogni tanto; trascorso il tempo assaggiamo se va bene la cottura se no teniamola ancora, aggiustiamo di sale e pepe chiudiamo la pentola slow cooker e con un cucchiaio di legno, mantechiamo con la crema di patata.

Il piatto è pronto per essere degustato.

Ricordatevi: questo vale anche per i risotti, la mantecatura deve sempre avvenire a fornello spento così da amalgamare meglio il nostro piatto.
Abbinamento Gastronomico:

L’orzo con fonduta di provola io lo abbinerei con un bianco morbido poco tannico con una bassa gradazione alcolica di circa 10/11 gradi.



Straccotto di Vitello a bassa temperatura

La Cucina a Modo Mio - Parola di Chef
Pubblicato da in Cottura a Bassa Temperatura ·
Continua il nostro viaggio con la tecnica di cottura a bassa temperatura. Oggi volevamo proporvi un piatto molto gustoso: lo stracotto di vitello. Di solito lo stracotto si fa con la costa spogliata però deve essere magra, noi lo abbiamo preparato con il reale di vitello.

Coda all Vaccinara

La Cucina a Modo Mio - Parola di Chef
Pubblicato da in Cottura a Bassa Temperatura ·
Continuano le nostre ricette dedicate alla cottura a bassa temperatura con l’aiuto della pentola slow cooker. Questo metodo di cottura, oltre a farci risparmiare poiché ci permetterà di utilizzare dei pezzi di carne economici, ci farà anche risparmiare tempo e energia.

COSCIOTTO DI AGNELLO AROMATIZZATO ALL’ARANCIA

La Cucina a Modo Mio - Parola di Chef
Pubblicato da in Cottura a Bassa Temperatura ·
Dedicheremo qualche settimana al metodo della cottura a bassa temperatura. Cosa significa? In tempi antichi, i cibi venivano cotti sotto le braci o vicino ad una fonte di calore naturale, in recipienti come la terracotta. Questa tecnica è una delle tecniche culinarie più vecchie del mondo.
Torna ai contenuti | Torna al menu